Luigi Degan

L’accordo sulla produttività e le firme dei sindacati

In Lavoro on November 17, 2012 at 1:27 pm

Riporto la cronaca del Mondo

Cisl e Ugl hanno firmato l’accordo con le imprese sulla produttività. La Cgil sarebbe orientata a non firmare, ma sta ancora valutando il testo finale arrivato ieri sera dalle imprese e la Uil si esprimerà solo dopo la riunione di segreteria di lunedi mattina.
“La Cisl – afferma il segretario generale Raffaele Bonanni – ha formalizzato stamani alle associazioni imprenditoriali la propria adesione e sottoscrizione all’accordo sulla produttività”. Il sindacato di via Po, aggiunge Bonanni in una nota, “ha valutato positivamente il documento, che è pienamente in linea e coerente con quanto è stato definito nella lunga e complessa trattativa tra tutte le associazioni imprenditoriali e i sindacati”.

L’accordo sulla produttività segna “l’inizio di una nuova stagione di relazioni sindacali”, sostiene Bonanni, dopo la firma dell’intesa con le imprese. Una nuova stagione, secondo Bonanni, “che porterà benefici complessivi sia al sistema economico italiano sia alle buste paga dei lavoratori, attraverso la detassazione del secondo livello di contrattazione, legata agli aumenti di produttività. Questo accordo – aggiunge Bonanni – rappresenta certamente un’iniezione di fiducia e un segnale positivo per il paese, per i lavoratori e per le imprese”.

Considerata la gravità del momento – ha sottolineato il segretario generale dell’Ugl, Giovanni Centrella –
le risorse messe a disposizione dal governo, sebbene non
esaustive, e l’attenzione che l’Europa sta riservando all’Italia
e alla sua volontà di voler uscire dalla crisi, è con senso di
responsabilità che da parte dei rappresentanti dei lavoratori e
delle associazioni datoriali deve essere dato seguito all’intesa
per accrescere la produttività del lavoro italiano”.

“Ovviamente – aggiunge il segretario generale – il patto da solo non basta, ma va accompagnato da altre misure volte allo sviluppo, anche attraverso la leva fiscale, e a una nuova missione produttiva e industriale per l’Italia”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: