Luigi Degan

Posts Tagged ‘Irpef’

Per pagare spese e tasse, le famiglie devono lavorare fino al 14 dicembre. Alle coppie con 2 figli restano solo 17 giorni per risparmiare

In Afol Milano on December 24, 2012 at 1:11 pm

IlSole24Ore, 24 dicembre 2012

di Andrea Biondi 

Era il 7 dicembre appena un anno fa. Ora è diventato il 14 il giorno del mese di dicembre a partire dal quale una coppia di genitori con due figli a carico smette di lavorare per pagare spese, imposte e tributi e comincia a poter risparmiare. In soli 12 mesi, quindi, i giorni per mettere fieno in cascina sono drasticamente scesi: da 24 a 17.

Va un po’ meglio, ma non troppo, per le famiglie con un figlio. In questo caso la data in cui si smette di lavorare per pagare spese, imposte e tributi diventa l’8 dicembre. E i giorni per il risparmio si attestano a quota 23,5, contro i 27 circa del 2011. Sembra esserci la summa estrema della crisi e delle cure da cavallo per migliorare i conti pubblici nel “Calendario della spesa familiare”, una ricerca realizzata dal Centro studi Sintesi per Il Sole 24 Ore (si veda nota metodologica in basso). «Lo studio – afferma Catia Ventura, direttore del think tank veneto – conferma le difficoltà economiche delle famiglie italiane, che riescono a trasformare in risparmio una quantità sempre minore del proprio reddito. In particolare, le famiglie più colpite sembrano essere quelle con due figli: per questa tipologia, infatti, i giorni lavorati in un anno e destinati al risparmio si sono praticamente dimezzati nell’ultimo biennio, passando da 29,7 giorni nel 2010 a 16,8 giorni nel 2012». Read the rest of this entry »

Quattro conti sull’Imu

In Afol Milano on November 30, 2012 at 4:54 pm

(AGI) – Roma, 30 nov. – In arrivo una stangata per gli italiani dal pagamento del saldo dell’Imu: mediamente, le famiglie dovranno pagare mediamente 136 euro per la prima casa, con punte di 470 euro a Roma; mentre per una seconda casa il saldo pesera’ mediamente 372 euro con punte di 1.200 euro nelle grandi citta’. E’ quanto emerge da un’analisi realizzata dall’Osservatorio periodico sulla fiscalita’ locale della Uil Servizio Politiche Territoriali, sulle delibere del totale dei Comuni (8.092), pubblicate sul sito del Ministero dell’Economia dal 10 al 28 Novembre 2012. Complessivamente, l’Imu ha pesato per 278 euro sulla prima casa e 745 euro sulla seconda. Per la prima casa, si registrano punte di 639 euro a Roma; di 427 euro a Milano; 414 euro a Rimini; 409 euro a Bologna; 323 euro a Torino. Per le seconde case, punte di 1.885 euro a Roma; di 1.793 euro a Milano; di 1.747 euro a Bologna; di 1.526 euro a Firenze. Read the rest of this entry »

Anche la Uil aderisce al patto per la produttività

In Lavoro on November 19, 2012 at 5:27 pm

(Reuters) Con il via libera della Uil, le parti sociali – a esclusione della Cgil che chiede un supplemento di trattativa – si avviano a siglare l’accordo sulla produttività che sarà inviato nei prossimi giorni al governo.

E’ quanto emerso nella giornata di oggi dopo che nel fine settimana era arrivato il sostanziale avallo al testo, già concordato dalle associazioni datoriali (Confindustria, Abia, Ania, Coop e Rete imprese), da parte della Cisl di Raffaele Bonanni.
Read the rest of this entry »

%d bloggers like this: